La plastificazione sulla carta e sul cartone

La plastificazione sulla carta e sul cartone
plastificazione

LA PLASTIFICAZIONE SULLA CARTA E SUL CARTONE

La plastificazione sulla carta e sul cartone è un processo semplicissimo che permette di migliorare l’aspetto e donare resistenza al packaging o alla carta. Per questo motivo oggigiorno è un optional che sempre più aziende chiedono, soprattutto se vogliono dare al proprio prodotto un valore aggiunto. Tale scelta è sempre di più spinta a e avvallata dai grafici, che sono maggiormente consapevoli del valore aggiunto che la plastificazione può fornire.

Grazie a questo processo di nobilitazione, siamo in grado di rendere la stampa molto più brillante e resistente. In aggiunta è possibile dare   al supporto effetti speciali come la resistenza al graffio, l’effetto soft touch, la goffratura.

 

 

Eco – LOGICA!

Sfatiamo il primo mito. La carta e il cartone plastificato con i nostri film va riciclato insieme alla carta e al cartone proprio perchè altamente ecologico ed ecocompatibile.

 

Cosa plastificare?

 

Lo scopo della plastificazione è la sola conservazione nel tempo ma anche il conferire un aspetto migliore e più formale a: listini, cataloghi e dépliant, presentazioni, materiali promozionali, biglietti da visita, badges e cartellini identificativi.

Per quanto rigarda il packaging, soprattutto su quello in microonda accoppiato offre una ottima soluzione per le microcrepe che possono derivare dalla piegatura del cartone, migliora il rapporto con l’ambiente umido e protegge il packaging a distanza di anni.

 

Quali sono le principali applicazioni nel packaging?

 

Caratteristiche delle applicazioni protezione del foglio stampato, barriera antiunto per interni scatole alimentari, nobilitazione del supporto con effetti sensoriali

  • Polipropilene lucido
  • Polipropilene opaco
  • opaco soft touch
  • Film opaco antigraffio (necessario sui fondi scuri dove il semplice opaco non protegge)
  • metallizzati oro e argento
  • speciali olografici, goffrati, telati

Formato minimo lavorabile 25×35 cm
Formato massimo lavorabile 120×160 cm

 

Perché plastificare?

La plastificazione è una soluzione pratica e veloce per la conservazione dei prodotti da stampa.. Attraverso l’applicazione di una sottile pellicola è possibile proteggere qualsiasi tipo di foglio rendendolo duraturo nel tempo e proteggendolo da graffi e fattori esterni come l’acqua, gli agenti atmosferici e i raggi UV.

Il processo di plastificazione avviene incollando una pellicola lucida o opaca su una o entrambe le superfici da plastificare. La pellicola lucida rende i testi nitidi e fa risaltare i colori e le immagini presenti; quella opaca rende i testi leggibili, evitando che la luce si rifletta sul foglio.

I vantaggi della plastificazione:

  • Conferisce un aspetto professionale ai documenti e alle presentazioni di lavoro;
  • Consente di preservare i documenti o le foto dallo scorrere del tempo o da qualsiasi agente atmosferico, come l’acqua o i raggi del sole;
  • Protegge i documenti dalla contraffazione;
  • Consente di realizzare autonomamente poster, cartelli o badge;
  • Migliora l’aspetto estetico del prodotto rendendo i colori e le immagini più brillanti;
  • Elimina pieghe e grinze, permettendo una finitura perfetta.

 

 


Verniciatura UV

La verniciatura UV è di fatto una vera e propria sigillatura, che ha la funzione di proteggere e nel contempo valorizzare esteticamente il prodotto stampato. Si tratta di un rivestimento acrilico incolore a base acqua che, sotto l’azione dei raggi UV, si indurisce e si asciuga in tempi brevissimi. Il prodotto con rivestimento a verniciatura UV risulta eccezionalmente lucido e resistente all’abrasione e a sollecitazioni meccaniche intense. Il processo di asciugatura migliora e ottimizza le caratteristiche del prodotto, proteggendolo dall’abrasione e rendendolo idrorepellente.

Applicando la verniciatura UV alle copertine di opuscoli e di cataloghi oppure alla superficie di cartoline, biglietti da visita, poster e volantini, l’azienda può ottenere prodotti di grande qualità da proporre sul mercato. La verniciatura UV rappresenta una valida alternativa alla plastificazione lucida, qualitativamente più efficace e preziosa ma meno conveniente sul piano dei costi.

Quando scegliere la verniciatura UV: ad esempio un dépliant o un flyer pieghevole, che devono riprodurre listini prezzi, calendari, o una rassegna programmata di eventi e passare fra le mani di tante persone, dovranno essere realizzato con una finitura di stampa durevole e resistente, come la verniciatura UV, per resistere al tempo e all’usura: sono questi, infatti, i prodotti sottoposti a maggiore “stress”, che vanno dunque protetti con maggiore attenzione.

 

 

I vantaggi della plastificazione sono:

 

  • Eleganza, poiché migliora l’impatto visivo del prodotto.
  • Protezione , da agenti climantici, umido, bagnato, e dallo sporco umidità e graffi e dalle microcrepe.
  • + Valore percepito dal cliente finale.

 

 

 

La plastificazione sulla carta e sul cartone è un elemento importante da valutare nel momento in cui si decide un nuovo packaging.

 

Se ti interessa un preventivo per il tuo packaging o il tuo materiale promozionale contattaci!