Le funzioni del packaging
LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET
Pantoni

Le funzioni del packaging.

Spesso, quando si pensa alle scatole, ci si concentra solo su un aspetto.

C’è chi pensa alla forma, chi al materiale, chi alle misure, chi alla robustezza.

Solo il perfetto mix di tutti questi elementi ci offre un packaging all’altezza delle nostre reali aspettative.

E come si può davvero centrare questo obiettivo?

Bisogna avere ben presente le reali funzioni del packaging.

La prima funzione è quella di valorizzare il prodotto.

Per questo motivo il cliente può scegliere tra svariati modelli quello che valorizza maggiormente il suo prodotto.

Serve un efffetto wow? Allora la strategia può esser quella di affidarsi ad un cofanetto o ad una sleeve.

La seconfa funzione è quella di proteggere e accogliere il prodotto. Solo dopo una accurata analisi presso la nostra sede sapremo fornirvi diverse possibilità di risoluzione dei vostri problemi.

La scatola deve essere fatta su misura invece troppo spesso ci si accontenta di prodotti standard.

Il prodotto non deve né ballare, né restare incastrato. Deve, in gergo tecnico, frizionare.

Questo farà sì che il prodotto abbia la giusta veste per restare comodo nella sua scatola ma anche che sia protetto.

Il packaging non deve esser visto com un costo ma come un investimento che può rafforzare il valore del proprio prodotto.

Partendo da una semplice telefonata o da una email avrete una consulenza iniziale completamente gratuita, fino alla prima concezione del vostro packaging.

Metteremo i nostri 50 anni di esperienza a vostra disposizione. Sarà un accompagnarvi per mano, nella scelta del vostro packaging ideale.

Quindi le funzioni del packaging sono svariate e diversificate  ma hanno un obiettivo comune.

Rendere appetibile, protetto e vendibile il tuo prodotto.

Contattaci ora per una telefonata senza impegno per farti aiutare a fare la giusta scelta in termini di qualità prezzo.

Scrivi o chiama! Troverai subito insieme a noi la soluzione