,

Back to school, back to work: le novità di settembre 2020

Back to school, back to work: le novità di settembre 2020

Settembre è il mese della ripartenza e sarà particolare ma pieno di nuove sfide!

La raccolta differenziata non si ferma mai: scopri i risultati della tua regione.

La raccolta differenziata di carta e cartone è ormai un’abitudine consolidata. Lo conferma il 25 °rapporto annuale di Comieco.  Nel 2019 cresce la raccolta differenziata di carta e cartone (+3%) e il riciclo si conferma oltre l’80%. Il Sud con un incremento dell’8,5% traina la crescita nazionale e supera il Centro per volumi raccolti. I nuovi dati si spiegano cosi: da una parte l’impegno sempre crescente dei cittadini nel fare la raccolta differenziata, dall’altra una filiera efficiente – quella del riciclo – che non si è mai fermata, nemmeno in pieno lock-down, confermandosi settore essenziale per il Sistema Paese.

Nel mese di settembre, Comieco diffonderà gli spaccati regionali. Ad oggi sono disponibili i dati di: Puglia, Umbria, Valle d’AostaMarche.

Back to School

Una delle grandi novità di questo settembre riguarda la scuola: l’educazione ambientale sarà materia di studio obbligatoria da quest’anno.

Diversi sono gli strumenti didattici che Comieco mette a disposizione alle scuole, per imparare tutto quello che c’è da sapere sul ciclo del riciclo di carta e cartone. I materiali sono disponibili:

Gli eventi di settembre
  • Il 19 settembre, l’appuntamento dal titolo “Contro l’economia dello scarto. L’economia circolare in Italia” farà il punto sull’economia circolare in Italia e mira a dare una spinta ad intraprendere percorsi virtuosi in linea con una economia a misura d’uomo ispirata a quanto indicato nel Manifesto di Assisi
  • L’edizione di quest’anno di Let’s clean up Europe avrà un’importante novità: il LCUE si unisce a Let’s Do It! Italy e le azioni di pulizia si svolgeranno SOLO il 19 e il 20 settembre 2020, date del World Cleanup Day 2020. Clicca qui per partecipare.
  • Il 20 settembre Comieco sarà presente a Golosaria Monferrato. In questa occasione si terrà la premiazione del concorso “Monferace – Packaging e Territorio”, rivolto a giovani designer per creare un simbolo o elemento pittorico da stampare sulle scatole del Monferace, un Grignolino affinato 4 anni, elegante, sofisticato e dalla forte connotazione territoriale, pronto a conquistare le migliori tavole della ristorazione tricolore.